"Era dietro di me. Ringrazio Dio di non essere strato colpito"