Mondo

Libia, Di Maio: tregua debole, missione Ue serve per fermare armi

Roma, 20 feb. (askanews) - La tregua in Libia è debole, ma occorre arrivare a un cessate il fuoco duraturo. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha risposto al question time in Senato sulla nuova missione europea che andrà a sostituire la missione Sophia.

"E' chiaro ed evidente che la tregua è debole" in Libia e "noi vogliamo arrivare a un cessate il fuoco duraturo", per cui è necessario "bloccare l'ingresso di armi via aerea, via mare e via terra" in Libia e a questo obiettivo lunedì scorso l'Ue ha approvato la nuova missione aeronavale che "ha al centro il rispetto dell'embargo Onu sulle armi".

Riproduzione riservata ©
loading...