Mondo

Libia, Di Maio: nuova missione navale Ue per attuare embargo armi

Bruxelles, 17 feb. (askanews) - La missione europea Sophia davanti alla coste libiche verrà sostituita da una nuova operazione aeronavale che avrà lo scopo di far applicare l'embargo sul traffico di armi, posizionata nelle acque del Mediterraneo davanti alle coste orientali del Paese africano. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Luigi di Maio uscendo dal Consiglio affari esteri a Bruxelles, in Belgio, sottolineando che tutti gli Stati membri hanno dato disponibilità a partecipare alla missione. Il ministro ha spiegato che se si verificherà che l'operazione rappresenta un "pull factor", un fattore di attrazione, per le partenze dei barconi di migranti, verrà sospesa.

Riproduzione riservata ©
loading...