Mondo

Libia, Conte a Sarraj: "estremamente preoccupati per escalation"

Milano, 11 gen. (askanews) - Alla fine è arrivato a Roma. Il premier libico Sarraj è giunto a palazzo Chigi per un vertice con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Dopo avere ricevuto nei giorni scorsi il generale Khalifa Haftar, il premier Giuseppe Conte ha visto Fayez al-Sarraj.

Ecco cosa ha dichiarato Conte: "Questa visita ci ha consentito di poterci aggiornare e di poter scambiare in modo intenso una serie di riflessioni. Personalmente, e a nome dell Italia, siamo estremamente preoccupati per l escalation sul terreno libico. Gli ultimi sviluppi stanno rendendo il Paese una polveriera, dalle forti ripercussioni, temiamo su tutta la regione mediterranea. Dobbiamo assolutamente fermare il conflitto interno e anche fermare le interferenze esterne. L Italia vorrei ricordare ha sempre linearmente, coerentemente, costantemente lavorato per una soluzione politica. Quindi per contrastare l opzione militare, ritenendo che la soluzione politica sia l unica prospettiva che possa garantire al popolo libico, benessere e prosperità. Questo è il nostro obiettivo".

Riproduzione riservata ©
loading...