Mondo

Leader ceceno Kadyrov: mando tre figli adolescenti in Ucraina

Roma, 3 ott. (askanews) - Akhmat, Eli e Adam, rispettivamente di 16, 15 e 14 anni. Tre adolescenti che hanno seguito un addestramento militare per imparare a usare "diverse armi". "È ora arrivato il momento per loro di mostrarsi in una vera battaglia", ha detto il leader ceceno Ramzan Kadyrov, alleato del Presidente Vladimir Putin e i cui soldati sono sono stati schierati anche a fianco dell'esercito russo in Ucraina, condividendo sui social il video dei figli con la mimetica e armi russe in mano.

Hanno occhiali scuri, pistole legate alla vita, sparano con lanciarazzi e mitragliatrici. Un vero addestramento al poligono che viene mostrato dopo l'annuncio di Kadyrov dell'invio di tre dei suoi figli a combattere in Ucraina, dove ha invocato l'uso di armi nucleari.

"Presto andranno in prima linea e saranno nelle aree più difficili della linea di contatto", ha spiegato Kadyrov. Il leader ceceno ha 14 figli, secondo il suo sito web ufficiale, ma i media russi sostengono che probabilmente ne ha di più.

Riproduzione riservata ©
loading...