Mondo

La surreale conferenza per Trump al Four Season sbagliato

Milano, 9 nov. (askanews) - L'avvocato personale del 45esimo presidente degli Stati Uniti che tiene una conferenza stampa in un parcheggio della periferia di Philadelphia fra un negozio di libri per adulti e un crematorio. Come è potuto succedere?

Comincia tutto con un tweet di Trump il 7 novembre che annuncia una conferenza stampa del suo avvocato, Rudy Giuliani, al "Four season, Philadelphia". Dopo poco il tweet viene cancellato e sostituito con un altro: "Conferenza stampa al Four Seasons Total Landscaping".

I giornalisti cercano di capire dove devono andare, c'è confusione, tanto che a un certo punto è lo stesso Four Season ad intervenire. "Per chiarire, la conferenza stampa del presidente Trump non si terrà all'hotel" scrivono precisando di non c'entrare nulla con l'altra location. Dove intanto arrivano i giornalisti e cominciano a diffondere foto e descrizioni stupite dell'insolito luogo, col palco montato fra un estintore e il tubo dell'acqua di fronte al "Fantasy Island Adult books".

Un errore dello staff del presidente, che ha sbagliato il Four Season da prenotare, scambiando il negozio per l'hotel di lusso? Loro negano e danno la colpa a Trump. Il suo team sostiene di aver scelto apposta una zona perfierica per evitare problemi con chi festeggiava la vittoria di Biden in centro, è stato Trump a fraintendere. Ma sul perché proprio il malandato parcheggio di un negozio di giardinaggio non hanno dato risposte. E i festeggiamenti per Biden sono arrivati comunque fino a lì.

Riproduzione riservata ©
loading...