Mondo

La Spagna si mobilita contro i femminicidi: 42 nel 2019

  • 00:49

Madrid, 21 set. (askanews) - In Spagna è andata in scena la "notte viola", la manifestazione contro i femminicidi e l'inerzia della politica nel contrasto di "un'estate di barbarie". Proteste a Madrid e anche in altre città spagnole, contro i 42 femminicidi avvenuti dall'inizio dell'anno, definiti "un'emergenza femminista".

Le ultime due vittime risalgono appena alla scorsa settimana, una a Madrid e una a Valga, uccise dai partner o dagli ex compagni. I 36 collettivi femministi hanno chiesto che "tutto il paese si tinga di viola", il colore scelto per lottare contro la violenza.

Il centro della manifestazione è la Puerta del Sol di Madrid dove si sono riunite migliaia di persone.

Riproduzione riservata ©
loading...