Mondo

La polizia cinese ordina: cancellare tracce protesta anti covid

Shangai, 28 nov. (askanews) - Sulla strada principale delle manifestazioni in corso a Shanghai la polizia sta trattenendo chiunque passi e scatti foto e video delle proteste contro le misure anti covid. Chiunque venga fermato è costretto a cancellare le foto pena l'arresto. Ai lati della strada dove ieri si sono radunate centinaia di persone, Wulumuqi Middle Road, sono state erette barriere blu e c'è una forte presenza della polizia.

Riproduzione riservata ©
loading...