infodatacast

L’Europa delle regioni? Scopriamo la nuova mappa dei nuovi ricchi

di Luca Tremolada e Riccardo Saporiti

È cresciuta del 5,3% nell'Algarve portoghese, a Malta e nella regione dello Strední Cechy, in Repubblica Ceca. E così è successo anche in altre 253 regioni europee. Si tratta di 9 su 10, puntualizza Eurostat, che ha elaborato e diffuso i dati sul tasso di occupazione su base regionale nel 2017. Ci sono solo 26 regioni nelle quali la quota di persone che lavorano si è ridotta. E la cattiva notizia, per il nostro Paese, è che sette di queste sono italiane. E poi ci sono le regioni ricche e quelle più povere. Date una occhiata alla cartina e sentite cosa ne pensiamo.
Riproduzione riservata ©
loading...