Mondo

L'esercito del Brasile nel Pantanal per spegnere gli incendi

Roma, 3 ago. (askanews) - I vigili del fuoco dell'esercito brasiliano e la popolazione locale si sono uniti per combattere le fiamme nel Pantanal, la più grande zona umida del mondo, dove a luglio si è registrato un numero record di incendi.

"Abbiamo molte sfide qui - spiega Adrison Parques de Aguilar, sergente pompiere militare - è un incendio forestale di grandi proporzioni contro cui stiamo lottando da circa 10 giorni"

"È una perdita molto grande, la fauna e la flora sono state molto danneggiate in questo periodo e hanno causato danni irreparabili all'ambiente".

"Il fumo danneggia la salute, dato che mi trovo con mia moglie e con mio nipote sono preoccupato. C'è molta preoccupazione", spiega un agricoltore.

"É dovuto alla siccità. Quanti mesi sono passati dall'ultima pioggia? È davvero secco, il Pantanal ha bisogno di pioggia e se non c'è pioggia, se scoppia un incendio distrugge tutto", aggiunge.

Riproduzione riservata ©
loading...