Mondo

L'Austria pronta a riaprire attività commerciali dal 14 aprile

Vienna, 6 apr. (askanews) - L'Austria si dice pronta ad allentare le misure restrittive anti-coronavirus a partire dalla prossima settimana - ha annunciato il cancelliere austriaco Sebastian Kurz - ma ciò dipenderà dal modo in cui i cittadini continueranno a seguire le regole del distanziamento sociale.

"L'obiettivo è che dal 14 aprile possano riaprire negozi piccoli fino a locali da 400 metri quadri, come anche negozi di informatica e vivai, ovviamente sotto severe condizioni di sicurezza - ha annunciato in conferenza stampa - Quali restrizioni? Indossare le mascherine e sanificare, ma anche un numero limitato di clienti per negozio localmente".

Poi ha aggiunto che se la tabella di marcia del governo va secondo i piani, i negozi più grandi potranno riaprire dal 1 maggio e da metà maggio anche hotel, ristoranti e altri servizi potranno gradualmente tornare alle loro attività.

Le restrizioni sugli spostamenti restano comunque in vigore, ha ricordato Kurz, invitando gli austriaci a non festeggiare Pasqua con persone al di fuori delle loro case. Le scuole rimarranno chiuse fino a metà maggio, mentre gli eventi pubblici resteranno vietati fino alla fine di giugno.

Nel paese di 8,8 milioni di persone si contano 12.058 casi confermati di contagio, 204 morti e 2.998 ricoverati.

Riproduzione riservata ©
loading...