Mondo

Kiev pubblica video con i prigionieri rilasciati dai russi

Un video dei prigionieri ucraini rilasciati dai russi è stato pubblicato dal Commissario per i diritti umani della Verkhovna Rada, Dmytro Lubinets. Tra i combattenti liberati anche l’addetto stampa e fotografo di Azovstal Dmytro “Orest” Kozatsky. La sorella, in un commento alla radio pubblica Suspilni ha detto di aver parlato al telefono con lui dopo la liberazione: “Aveva una voce molto, molto, molto felice. Io non ho nemmeno parole”. La madre di “Azovian” Ilya Samoilenko, ha reso noto che pure suo figlio è stato liberato: “Ilya tornerà quando le rose fioriranno”. Ora dico che le rose sono al loro posto”. In libertà anche un altro difensore di Aovsta, Mykhailo Dianov.
Per approfondire:
Ucraina, liberi i comandanti della Azov in cambio dell'oligarca amico di Putin
Riproduzione riservata ©
loading...