Mondo

Kazakistan, precipita aereo poco dopo il decollo: almeno 12 morti

Roma, 27 dic. (askanews) - Al momento è di 12 morti il bilancio ufficiale del disastro aereo nei pressi di Almaty, in Kazakistan dove un aereo è precipitato poco dopo il decollo finendo poi per schiantarsi contro un edificio a due piani.

Una cinquantina i feriti, alcuni in gravi condizioni. A bordo del Fokker 100 della compagnia Bek Air c'erano 95 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio.

Inizialmente si era parlato di 14 o 15 morti, cifre fatte circolare dai servizi di soccorso intervenuti sul luogo dello schianto.

Decine i feriti ricoverati in ospedale ad Almaty, dove numerosi residenti si sono messi in fila per donare il sangue per le trasfusioni d'emergenza.

Ancora ignote le cause dello schianto, il viceprimo ministro kazako ha riferito che dalle prime indagini sembra che si sia trattato di un malfunzionamento o un errore umano.

Riproduzione riservata ©
loading...