Mondo

In migliaia alla "March for our lives" contro le armi in Usa

  • 01:21

Roma, 24 mar. (askanews) - Centinaia di migliaia di persone scendono in piazza negli Stati uniti per partecipare alla "March for Our Lives", una manifestazione storica contro le armi, reazione al massacro del 14 febbraio scorso in una scuola superiore della Florida.

Nella sola Washington sono attese mezzo milione di persone. Oltre 800 le marce previste in diverse città degli Stati Uniti e del mondo, con i giovani in testa, sotto lo slogan "Mai più".

Il movimento è sostenuto da diverse celebrità, tra cui George Clooney e la moglie Amal, Oprah Winfrey, Steven Spielberg e la moglie Kate Capshaw. Diverse le star che hanno annunciato la loro presenza a Washington: Ariana Grande, Jennifer Hudson, Demi Lovato, Justin Timberlake e Miley Cyrus.

Riproduzione riservata ©
loading...