Mondo

In Germania rischio sovraccarico del sistema sanitario ad aprile

Roma, 26 mar. (askanews) - In Germania il sistema sanitario rischia di finire in sovraccarico ad aprile se il numero dei contagi dovesse continuare a salire nel Paese, mentre si registrano 21.573 nuovi casi nelle ultime 24 ore (+4.000) e da lunedì 29 marzo 2021 tutti i passeggeri in arrivo negli aeroporti tedeschi dovranno presentare un tampone con esito negativo.

"Al momento, i numeri crescono troppo velocemente e le varianti del virus rendono la situazione particolarmente pericolosa. Se ciò continua senza freni, corriamo il rischio che il nostro sistema sanitario raggiunga livelli critici durante il mese di aprile", ha avvertito il ministro della Sanità Jens Spahn.

"Siamo all'inizio della terza ondata", ha aggiunto da parte sua il presidente del Robert Koch Institut, Lothar Wieler, il quale ha annunciato che la variante P1 dal Brasile è in grado di infettare una seconda volta le persone. "Ci sono segnali molto chiari che questa ondata possa essere peggiore delle prime due ondate. Dobbiamo essere preparati al fatto che nuovamente molte persone possano ammalarsi gravemente, che gli ospedali siano sovraccarichi, che molte persone possano anche morire".

Riproduzione riservata ©
loading...