Cresce la paura di ultradestra e movimenti giovanili 'sospetti'