Rabat, 30 mar. (askanews) - Papa Francesco è arrivato in Marocco per il suo 28esimo viaggio apostolico internazionale. Al suo arrivo all'Aeroporto internazionale di Rabat-Salé, il Bergoglio è stato accolto dal Re del Marocco Mohammed VI e due bambini in abito tradizionale con un omaggio floreale al Papa.

Dopo il picchetto d'onore, il Papa, accompagnato dal Re, e salutato l'arcivescovo di Rabat, monsignor Cristobal Lopez Romero, si reca al Salon Royal dove gli sono offerti datteri e latte di mandorla in segno di ospitalità e accoglienza. Poi la partenza in auto per la spianata della Tour Hassan e la cerimonia di benvenuto in Marocco.