Mondo

I mille colori del festival nei monasteri buddisti del Bhutan

Milano, 27 set. (askanews) - Un'esplosione di colori, maschere e abiti e strumenti tradizionali e antichi. In Bhutan si celebra l'annuale festival nei monasteri buddisti. Il Tshechu è tenuto in onore di Guru Rimpoche, che portò il buddismo in Bhutan. Danze mascherate e coreografiche vengono eseguite dai monaci e dagli uomini del villaggio mentre i locali si riuniscono in uno spirito di celebrazione e profonda fede.

Assistere a un Festival in un monastero buddista vuol dire vivere un'esperienza in grado di coinvolgere tutti i nostri sensi.

Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione