Europa

I commissari europei cantano Bella Ciao. E in Italia è subito polemica


Sette dei nove commissari, tutti di area socialista, della nuova Commissione europea hanno cantato «Bella Ciao», nell'aula dell'Europarlamento di Strasburgo, subito dopo il voto che ha dato il via alla Commissione Ue guidata da Ursula von der Leyen. Tra i sette il commissario degli Affari Economici Paolo Gentiloni, l'olandese Frans Timmermans, che è anche vicepresidente esecutivo, la portoghese Elisa Ferreira, la maltese Helen Dalli. Immediate le polemiche anche in Italia – dopo la diffusione del video ripreso con un cellulare - con in testa la presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, che ha pubblicato un post dal titolo «Unione sovietica europea».
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione