Mondo

"Go Blue", Millie Bobby Brown e le star per i diritti dei bambini

  • 01:45

Roma, (askanews) - L'attrice Millie Bobby Brown, star della serie tv "Stranger Things", si è unita ai Goodwill Ambassador dell'Unicef Orlando Bloom, Liam Neeson e Lilly Singh, alla cantante Dua Lipa e agli artisti del Blue Man Group, per realizzare un video in occasione della Giornata Mondiale dell'Infanzia e dell'Adolescenza, il 20 novembre.

La star quattordicenne che ha simbolicamente cambiato il suo nome in Millie Bobby "Blue" coordina l'operazione globale "go blue" invitando i colleghi a unirsi a lei indossando o diffondendo il colore, in supporto dei diritti dei bambini.

Durante il video, le star rispondono a Millie mentre svolgono attività di vita quotidiana. Liam Neeson cucina dei cupcake blu mentre reinterpreta una scena famosa di un suo film cult, "Taken - La Vendetta", Dua Lipa in studio registra nuovamente la sua hit dal successo globale "Be The One" cambiando nel testo della canzone la parola "rosso" in "blu", Orlando Bloom è sul set di un film con un nuovo nome, Orlando Bluem, e Lilly Singh è a casa a preparare un blunicorn smoothy.

"La Giornata Mondiale dell Infanzia e dell Adolescenza è una giornata di divertimento con un messaggio importante - ha dichiarato Millie Bobby Brown - il giorno in cui tutti i bambini sono incoraggiati a parlare di quel che per loro è importante come l istruzione, spazi sicuri per imparare e giocare, ambienti positivi in cui vivere. Con questa iniziativa in questa giornata chiediamo al mondo di dare a tutti i bambini un futuro migliore".

La Giornata Mondiale dell'Infanzia e dell'Adolescenza viene celebrata ogni anno il 20 novembre e ricorda l'anniversario dell'adozione delle Convenzione dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.

Riproduzione riservata ©
loading...