Mondo

Germania, Steinmeier rieletto presidente per altri 5 anni

Berlino, 14 feb. (askanews) - Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier è stato rieletto per un mandato di altri 5 anni al primo scrutinio parlamentare. L'Assemblea federale lo ha confermato alla carica con 1.045 su 1.437 voti espressi. Presente in aula anche l'ex cancelliera Angela Merkel.

"Ma in questi giorni stiamo imparando ciò che avremmo dovuto sapere. Che la pace non è ovvia. Deve essere sempre guadagnata, attraverso il dialogo e, se necessario, attraverso chiarezza, dissuasione e determinazione, signori e signore, tutto questo ora è necessario", ha affermato nel suo intervento Steinmeier, in carica dal 2017, riferendosi alla crisi Ucraina.

"Sarò al di sopra dei partiti, sì. Ma non sono neutrale quando si tratta di democrazia. Chi lotta per la democrazia, chi lotta per la democrazia mi avrà al suo fianco. Chi la attacca mi avrà come nemico", ha sottolineato.

A congratularsi subito dopo il voto con l'esponente socialdemocratico ed ex ministro degli Esteri, i leader di Cdu e Csu, rispettivamente Friedrich Merz e Markus Soeder.

Un messaggio di congratulazioni anche dal presidente Sergio Mattarella, anche lui fresco di rielezione: "La sua rielezione a Presidente Federale, per la quale ho il piacere di porgerle le più sincere felicitazioni della Repubblica Italiana e i miei affettuosi auguri, è per me ragione di gioia e soddisfazione profonde. Ciò sia per l'amicizia che ci lega sul piano personale sia per la rilevanza che la sua rielezione riveste per la Germania e per l'Europa tutta".

Riproduzione riservata ©
loading...