Mondo

G20, Wang: Usa e Cina lavorino insieme per appianare divergenze

Roma, 9 lug. (askanews) - Cina e Stati Uniti devono "lavorare insieme" per appianare le divergenze che dividono i due Paesi: lo ha affermato il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, prima di un colloquio con l'omologo statunitense Antony Blinken, a margine del G20 ministeriale in corso a Bali.

"Cina e Stati Uniti sono due grandi Paesi, ed è quindi necessario per i due paesi mantenere dei normali rapporti: allo stesso tempo dobbiamo lavorare insieme per far sì che questo rapporto continui a progredire sulla buona strada. È importante rimanere legati ai principi evidenziati dal presidente Xi Jinping e rispettare la coesistenza pacifica e la cooperazione 'win-win', perché essa serve gli interessi dei popoli dei due paesi ed è anche l'aspirazione comune della comunità internazionale", ha affermato Wang.

(DC POOL TRAMITE AFP)

Riproduzione riservata ©
loading...