Mondo

G20, Blinken: "Forte coro nel mondo" per stop a guerra in Ucraina

Roma, 8 lug. (askanews) - Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha detto di avere sentito un "coro" di appelli per mettere fine alla guerra in Ucraina, grazie alla partecipazione del collega russo Sergei Lavrov alla riunione dei ministri degli Affari Esteri al G20 a Bali, in Indonesia.

"(Sull'Ucraina) ciò che ho sentito oggi è un importante coro di tutto il mondo, non solamente degli Stati Uniti, ma del mondo intero, slla necessità che l'aggressione cessi", ha affermato Blinken, seduto accanto al ministro degli Esteri indiano Subrahmanyam Jaishankar.

"(Il G20)... un'istituzione vitale per cercare di gestire collettivamente alcuni dei problemi più significativi e le sfide che il mondo affronta, nonché le opporrunità che sono davanti a noi e che colpiscono davvero le vite delle persone, che si tratti delle difficoltà - insicurezza alimentare, insicurezza energetica cambiamenti climatici - ma anche opportunità di crescita, lavoro, progresso, nella vita della gente", ha sottolineato.

Riproduzione riservata ©
loading...