Mondo

Francia, aperta un'inchiesta per stupro contro Gérard Depardieu

  • 01:02

Roma, (askanews) - La procura di Parigi ha aperto un'inchiesta preliminare nei confronti dell'attore Gérard Depardieu con l'ipotesi di reato di "stupro e aggressioni sessuali". La denuncia, riporta la stampa francese, è partita da un'attrice 22enne, che l'avrebbe presentata lo scorso 27 agosto alla polizia di Lambesc, nel sud della Francia. Poi gli atti sono passati in mano ai pubblici ministeri dei Parigi.

L'attore attraverso il suo legale si è difeso negando ogni tipo di violenza. "Gérard Depardieu contesta assolutamente di aver commesso alcuna aggressione o stupro", ha affermato l'avvocatessa Hervé Temime.

La ragazza avrebbe raccontato di essere stata violentata dall'attore nella sua residenza due volte, nei primi di agosto. L'attore, 69 anni, è una delle star francesi più famose, con oltre 180 film all'attivo. Candidato all'Oscar per "Cyrano de Bergerac", con cui vinse a Cannes come miglior attore e Leone d'oro a Venezia alla carriera nel '97.

Riproduzione riservata ©
loading...