Lo indica un nuovo metodo per prevedere il meteo