Mondo

Esplosione Beirut: l'intero governo del premie Diab si è dimesso

Beirut, 10 ago. (askanews) - Terremoto politico in Libano. Il ministro della Salute, Hamad Hassan, ha annunciato che l'intero governo del premier Hassan Diab si è dimesso, la decisione di fare un passo indietro segue la devastante esplosione al porto di Beirut. Diab, ha sottolineato, andrà al palazzo presidenziale per "consegnare le dimissioni a nome di tutti i ministri" ha fatto sapere Hassan. In giornata quattro esponenti dell'esecutivo avevano già annunciato le dimissioni e questo ha spinto Diab a lasciare come risposta dell'ondata di critiche ricevute per la gestione della crisi e per le continue pressioni, sia interne che estere, ricevute dall'esecutivo di Beirut. Lo stesso Hassan ha specificato ai giornalisti che "le dimissioni non sono un modo per fuggire dalle responsabilità", ma certo ora la crisi istutuzionale rischia di fare sprofondare il paese nel caos.

Riproduzione riservata ©
loading...