Mondo

È morta Suor Andrea, a 118 anni la donna più anziana al mondo

Tolone, 18 gen. (askanews) - Ha assistito a due guerre, ha visto cambiare decine di governi sempre col sorriso. Suor Andrea, la francese che con i suoi 118 anni era considerata la persona più anziana al mondo, è morta nella notte fra lunedì e martedì in una casa di riposo di Tolone. "Ero la libertà, ed è terribile non poter fare una mossa da sola" raccontava Suor Andrea che diventata cieca era immobilizzata su una carrozzina senza però mai perdere il suo spirito e la sua missione. "Condividere un amore grande e non ignorare i bisogni degli altri questa è la cosa principale."

Nata Lucile Randon l'11 febbraio del 1904, era stata proclamata dal Guinness dei Primati persona più anziana al mondo dopo al scomparsa della giapponese Kane Tanaka, morta a 119 anni.

Riproduzione riservata ©
loading...