Mondo

Draghi: in Russia "diritti dei cittadini sono spesso violati"

Milano, 17 feb. (askanews) - "L'Italia si adopererà per alimentare meccanismi di dialogo con la Federazione Russa. Seguiamo con preoccupazione ciò che sta accadendo in questo e in altri paesi dove i diritti dei cittadini sono spesso violati. Seguiamo anche con preoccupazione l'aumento delle tensioni in Asia intorno alla Cina". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi al Senato durante il discorso per la fiducia al Governo, alla fine del suo passaggio sulla politica estera.

Riproduzione riservata ©
loading...