Mondo

Covid, il ritorno di Fauci: posso parlare di scienza, liberatorio

Milano, 22 gen. (askanews) - "L'idea che tu possa salire qui e parlare di ciò che sai, dei fatti provati, di cosa è la scienza, lasciare che la scienza parli... è liberatorio". Un sollevato dottor Anthony Fauci, immunologo che guida la lotta alla pandemia di coronavirus negli Stati Uniti, incontra per la prima volta la stampa alla Casa Bianca dopo mesi in seconda linea, a causa del profondo disaccordo con Trump.

"È molto chiaro che ci sono cose che sono state dette, riguardo all'idrossiclorochina e altri temi del genere, che davvero mettevano a disagio perché non erano basate su fatti scientifici. Non mi piace affatto essere nella situazione di contraddire il presidente: non sentivi di poter effettivamente dire qualcosa senza che ci sarebbero state ripercussioni al riguardo".

Trasparenza apertura e onestà sono le nuove parole d'ordine, aggiungendo che se ci sono nuove idee non sono da buttare tutte quelle della precedente amministrazione. Al giornalista che gli chiede se dopo essere stato praticamente bandito ora è tornato risponde con un sorriso: Penso proprio di sì.

Riproduzione riservata ©
loading...