Mondo

Coronavirus, Nuova Zelanda prolunga allerta per altri 12 giorni

Roma, 14 ago. (askanews) - Dopo la scoperta di un focolaio di coronavirus che ha interrotto un periodo di 102 giorni senza contagi locali, la Nuova Zelanda ha deciso di prolungare le misure di contenimento in vigore da tre giorni per altri dodici, fin al 26 agosto. Lo ha detto la premier Jacinda Ardern spiegando che la città di Auckland, la più grande del Paese, resta in lockdown, il resto del territorio in allerta.

"Coerentemente con il nostro approccio precauzionale e con la filosofia neozelandese di fare uno sforzo e di agire rapidamente, il governo ha accettato di mantenere le misure attuali per altri 12 giorni", ha annunciato la premier.

Riproduzione riservata ©
loading...