Mondo

Congo, assassinio Attanasio: polizia arresta presunti colpevoli

Goma, 19 gen. (askanews) - La polizia della Repubblica Democratica del Congo (RDC) ha annunciato di aver arrestato nell'est del Paese i presunti autori dell'attentato in cui è stato ucciso l'ambasciatore italiano Luca Attanasio il 22 febbraio 2021. Nell'imboscata, probabilmente mirata a sequestrare il diplomatico italiano, persero la vita anche il carabiniere Vittorio Iacovacci e l'autista Mustapha Milambo. Il capo del commando sarebbe ancora ricercato.

"Ci hanno riferito che quando hanno rapito l'ambasciatore a sparare è stato Aspirant, e gli altri erano dispiaciuti perché dal riscatto avrebbero potuto ottenere un milione di dollari, ma con la morte dell'ambasciatore li avevano persi" ha raccontato il generale Abba Van.

L'agguato è avvenuto a nord di Goma nel parco del Virunga, nella provincia del Nord-Kivu.

Riproduzione riservata ©
loading...