Mondo

Colpo di scena a Mrs Sri Lanka: ex reginetta ferisce vincitrice

Milano, 7 apr. (askanews) - Raffica di colpi di scena al concorso di bellezza "Mrs Sri Lanka": la vincitrice è stata aggredita e ferita alla testa da un'ex reginetta che in diretta Tv l'ha accusata di non essere "degna del titolo perché divorziata".

Caroline Jurie, miss nel 2019, ha attaccato la vincitrice Pushpika De Silva e le ha strappato la corona ferendola alla testa e dandola alla seconda classificata.

Lacrime di ordinanza per la nuova vincitrice, ma la sua gioia è durata poco perchè gli organizzatori del concorso hanno verificato che Pushpika De Silva non risulta divorziata "ma solo separata" e così le hanno restituito l'ambito premio.

"Se qualcuno pensa di potermi ostacolare facendo questo genere di cose, si sbaglia. Sono una donna di ferro", ha detto commossa la reginetta di bellezza, che poi ha detto di voler perdonare tutte le persone coinvolte nell'incidente perchè Dio insegna ad amare e non ad odiare. Infine ha dedicato la vittoria alle mamme single che soffrono per crescere i propri figli da sole.

Riproduzione riservata ©
loading...