Berlino, 24 mag. (askanews) - A due giorni dalle elezioni europee, decine di migliaia di giovani hanno manifestato oggi in Germania per chiedere azioni immediate contro il cambiamento climatico, nell'ambito della seconda giornata del Global Strike For Future (Sciopero mondiale per il futuro), dopo quello del 15 marzo scorso.

Almeno 5.000 studenti hanno disertato le aule scolastiche e si sono radunati davanti alla Porta di Brandeburgo di Berlino, in quella che si prevede sia una delle più grandi manifestazioni in programma in oltre 120 Paesi. Manifestazioni si sono tenute anche ad Amburgo, a Francoforte e in altre città tedesche.

A Berlino gli studenti hanno mostrato striscioni con su scritto "Ora il clima, dopo i compiti!" e "Non c'è un pianeta B", scandendo slogando quali "Cosa vogliamo? Giustizia climatica! Quando la vogliamo? Ora!".