Mondo

Cina contro Oms: critiche su "zero Covid" irresponsabili

Pechino, 11 mag. (askanews) - La Cina ha difeso la sua strategia "zero Covid" fatta di duri lockdown dopo le critiche dell'Oms.

"Ci auguriamo che le persone che hanno un certo rilievo abbiano una visione obiettiva e razionale delle politiche di prevenzione e controllo delle epidemie cinesi, sappiano di più sui fatti e si astengano dal fare osservazioni irresponsabili", ha detto Zhao Lijian, portavoce del ministero degli Esteri riferendosi al direttore generale dell'Oms Tedros che aveva criticato la strategia cinese con queste parole: "Quando si parla di strategia zero-Covid, non pensiamo che sia sostenibile, considerando il comportamento del virus ora e quello che ci aspettiamo in futuro".

La Cina ha ribadito che la sua strategia è la migliore per la prevenzione perché basata su fatti scientifici e nel frattempo ha censurato dai social le parole Tedros e Oms.

Riproduzione riservata ©
loading...