Riad, (askanews) - Il segretario di stato americano, Mike Pompeo, si trova a Riad per discutere del caso del giornalista saudita Jamal Khashoggi, scomparso nel nulla dopo essere entrato nel consolato del suo paese a Istanbul il 2 ottobre scorso.

Nelle immagini il suo incontro con il principe ereditario Mohammed bin Salman, sulla stampa ribattezzato MbS, figlio del re Salman, che lo ha ricevuto poco prima.

Questo è il primo di due incontri pianificati tra Pompeo e il 33enne principe Mohammed, considerato l'uomo forte dell'Arabia Saudita.

I due leader, che si sono mostrati sorridenti alla stampa, si sono detti d'accordo sull'importanza di un'inchiesta approfondita e trasparente su Khashoggi, secondo un portavoce americano.