Roma, (askanews) - Un gruppo di musicisti ha intonato l'Inno alla gioia di Beethoven - adottato nel 1985 come inno ufficiale dell'Unione europea - davanti al Parlamento britannico a Londra alle prese con il dibattito sulla Brexit, a pochi giorni dal voto chiave sull'accordo raggiunto a novembre da Theresa May con l'Europa.

I musicisti, alcuni con parrucche alla Beethoven, hanno anche sventolato bandiere dell'Ue e mostrato cartelli con scritto "Stop Brexit" e "Noi abbiamo già il migliore accordo".