Roma, (askanews) - Una squadra di vigili del fuoco al lavoro per spegnere numerosi incendi nel Canada occidentale si è trovata a dover fronteggiare un nemico particolarmente aggressivo sulla strada sterrata vicino a Vanderhoof, in Columbia Britannica. Un vortice di fumo e cenere, un vero e proprio tornado di fuoco, ha risucchiato il loro tubo per spegnere le fiamme. E la scena è stata ripresa e condivisa su Instagram da uno dei vigili del fuoco. Si vedono i tre colleghi che lottano per tenere il tubo ma alla fine si arrendono alla potenza della natura.

La pompa è stata trascinata in alto per oltre 30 metri e fusa dal fuoco, ha poi raccontato l'autore del video. E il tornado ha raggiunto i 200 piedi di altezza (circa 60 metri).

Oltre 1,3 milioni di ettari della Columbia Britannica sono andati distrutti negli ultimi mesi a causa degli incendi alimentati dal clima troppo caldo e secco. Ad agosto il governo regionale ha decretato lo stato d'emergenza.