Accordo con l'Ue tutto da inventare. Labour e City non si fidano