Il Regno Unito non ha più la paura della bocciatura dell'accordo sulla Brexit. La possibilità, per i britannici, di votare nuovamente per esprimere il proprio parere in merito a stay o exit dall'Europa disegna oggi nuovi scenari. Che cosa decideranno, dunque, nel Regno Unito, ora che i costi della Brexit sono più chiari a tutti. Il commento di Carlo Altomonte, docente di Economia dell'integrazione europea all'Università Bocconi