Mondo

Blitz per i migranti a Lesbo, 13.000 sedie davanti al Reichstag

Berlino, 7 set. (askanews) - Attivisti hanno collocato 13.000 sedie davanti al Reichstag, sede del Bundestag, la camera bassa del Parlamento tedesco, a Berlino. L'obiettivo? Chiedere lo sgombero del campo profughi di Moria, sull'isola greca di Lesbo.

Le sedie rappresentano simbolicamente le persone che si trovano nel campo di Moria. L'appello a farsi carico di questi rifugiati è rivolto alle città, ai Laender e alla società civile. L'installazione si svolge nel contesto delle giornate contro il razzismo di "We'll Come united" ed è organizzata da diversi gruppi, tra cui Sea Watch, Campact e LeaveNoOneBehind.

Riproduzione riservata ©
loading...