Un'economia che corre veloce. Grazie all'Europa. L'Ungheria è uno di quei paesi - l'Italia con i suoi buoni risultati nel commercio internazionale è un altro - non esattamente consapevole dei propri punti di forza: il campione degli euroscettici si sviluppa rapidamente e i suoi abitanti possono godere di un reddito disponibile solido non a causa di un impalpabile - ma non per questo meno reale - effetto dell'appartenenza alla grande area commerciale europea, ma proprio grazie ai sempre maggiori, concretissimi, trasferimenti che riceve dal bilancio di Bruxelles...continua leggere l’articolo “L'euroscettica Ungheria vola grazie ai fondi europei” (di Riccardo Sorrentino) »