Mondo

Biden in viaggio per G7: Putin e Cina vedranno Ue-Usa uniti

Washington, 9 giu. (askanews) - Joe Biden intraprende la prima trasferta all'estero della sua presidenza, con l'obiettivo di promuovere un'alleanza transatlantica forte in vista dei vertici con il G7, l'Europa e la Nato e prima dell'incontro con il leader del Cremlino Vladimir Putin. Salendo sul suo Air Force One appena fuori Washington, Biden ha affermato che il suo viaggio "chiarirà a Putin e alla Cina" che le relazioni tra Europa e Stati Uniti sono "strette".

"Rafforzare l'alleanza, chiarendo a Putin e alla Cina che l'Europa e gli Stati Uniti sono uniti. E che il G7 sta per agire", ha affermato il leader americano, 78 anni, prima di salire sull'Air Force One.

Biden si recherà prima in Gran Bretagna, per il summit del G7 in Cornovaglia, dall'11 al 13 giugno. In questi giorni visiterà la Regina Elisabetta II al Castello di Windsor, volerà a Bruxelles per dei vertici con la Nato e l'Unione europea e infine a Ginevra incontrerà Putin il 16 giugno.

Riproduzione riservata ©
loading...