Roma, (askanews) - "Purtroppo non dobbiamo farci illusioni, perché, il risultato che ha avuto ieri in Baviera la Afd, che è un partito che dire 'nazional-populista' è poco, un partito i cui dirigenti dicono che se altri grandi paesi europei esaltano Churchill e Napoleone, non si vede perché noi tedeschi non possiamo esaltare Hitlter! Questo dicono dirigenti importanti di un partito che è presente al Bundestag e che tra alcune settimane purtroppo in un altro Land, l'Assia, quello di Francoforte, avranno purtroppo un risultato molto diverso da quello tutto sommato mediocre che hanno avuto in Baviera ieri": lo ha affermato l'ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, tra gli ospiti della presentazione del libro di Carlo Calenda "Orizzonti Selvaggi", nel corso del suo intervento alla Feltrinelli di Galleria Alberto Sordi.