Mondo

All'asta negli Stati Uniti gli abiti iconici di Amy Winehouse

Roma, 12 ott. (askanews) - Abiti iconici, anche quello indossato per l'ultimo concerto a Belgrado, un mese prima della morte, dischi, borse e altri oggetti appartenuti alla cantante britannica Amy Winehouse, leggenda del soul bianco e dello stile con i suoi capelli a nido d'ape, vanno all'asta a novembre negli Stati Uniti. Attualmente sono esposti da Julien's Auctions a New York.

Orecchini, occhiali da sole, la borsa di Moschino, stimata 15.000-20.000 dollari e portata ai Brit Awards 2007, una radio e abiti o altri indumenti soprattutto vintage indossati durante le performance o altre apparizioni televisive.

"Questo abito - spiega a France Presse il direttore di Julien's Auctions, Martin Nolan - lo ha indossato a Dublino nel 2007 per i Music Awards, quest'altro quando si è esibita a Londra nel 2003, questo è l'ultimo abito che ha indossato sul palco a Belgrado durante il tour estivo del 2011, firmato dalla sua amica Naomy Parry".

"Questo abito bianco e nero invece lo indossò quando cantò 'Rehab' al Jay Leno show", ha spiegato.

"È molto difficile organizzare una vendita all'incanto quando si lavora con i genitori della figlia deceduta. È stato un tema molto sensibile e c'è voluto molto tempo per accettare e separarsi da questi oggetti, realizzando ovviamente che ci sono fan, musei e collezionisti in tutto il mondo che vorrebbero possedere alcuni di questi oggetti, occuparsene, esporli, per mantenere viva la sua eredità e allo stesso tempo raccogliere fondi per la Fondazione".

"Più di 800 articoli saranno messi in vendita il 6 e 7 novembre, un evento di due giorni, e stimiamo il valore tra uno e due milioni di dollari. È una stima prudente, perché aveva una base di fan in tutto il mondo. Quando ci ha lasciato sfortunatamente a 27 anni, ci ha lasciato della musica straordinaria, e ora la gente ha l'occasione di possedere un oggetto che rappresenta la sua vita e la sua carriera, e anche un attestato di moda, come Amy ha fatto durante tutta la sua vita".

Una pin-up vintage con un tocco di modernità, Amy comprava volentieri abiti da giovani designer, anche se acquistava un abito d'alta moda, poi faceva dei piccoli aggiustamenti nel suo stile unico e indimenticabile, ha ricordato Nolan.

Riproduzione riservata ©
loading...