Mondo

Al via processo a ex ministro Economia russo: accusa è corruzione

  • 00:34

Mosca, (askanews) - Si è aperto a Mosca il processo per corruzione contro l'ex ministro dell'Economia russo Alexei Ulyukayev, arrestato nel novembre del 2016 mentre era ancora in carica e che rischia, se condannato, fino a 15 anni di carcere.

Ulyukayev, che si trova agli arresti domiciliari, è accusato di

aver percepito una tangente da 1,7 milioni di euro in cambio

dell'autorizzazione concessa al colosso di Stato Rosneft di

acquisire un pacchetto azionario dell'azienda petrolifera

Bashneft.

Riproduzione riservata ©
loading...