Mondo

Afghanistan, 300 rifugiati ex collaboratori arrivano in Spagna

Roma, 11 ago. (askanews) - A quasi un anno dalla caduta di Kabul nelle mani del regime talebano, la Spagna ha trasferito quasi 300 ex collaboratori dei suoi militari nel paese: la più grossa operazione di evacuazione dall'Afghanistan orchestrata da Madrid.

Il volo ha portato a Madrid un totale di 297 persone, ex collaboratori del ministero della Difesa e del ministero degli Esteri.

Riproduzione riservata ©
loading...