Mondo

Aereo ucraino, Trudeau: abbattuto da missile Iran. Spunta video

Roma, 10 gen. (askanews) - Ci sono prove che indicano che un missile iraniano ha abbattuto l'aereo di linea ucraino precipitato alla periferia di Teheran, anche se potrebbe trattarsi di un attacco involontario. Ad affermarlo è stato il primo ministro canadese, Justin Trudeau in una conferenza stampa a Ottawa.

Ci sono più fonti di intelligence, ha spiegato "inclusi i nostri alleati e i nostri stessi servizi segreti. Le prove indicano che l'aereo è stato abbattuto da un missile terra-aria iraniano" ha dichiarato Trudeau, aggiungendo che "questa nuova informazione rafforza la necessità di un'indagine approfondita sulla vicenda".

Sul volo dell'Ukrainian International Airlines, decollato da Teheran e diretto a Kiev, c'erano 176 persone, tutte morte: tra cui 82 iraniani e 63 canadesi.

Intanto è spuntato un video sui social che il New York Times dice di aver verificato, in cui ci sarebbe l'impatto tra l'aereo e qualcosa che secondo la fonte sarebbe un razzo. Sarebbe stato girato a Parand, provincia di Teheran, non lontano dall'aeroporto e in base alle coordinare la localizzazione corrisponderebbe alla traiettoria del Boeing ucraino.

Ma il numero uno dell'Aviazione civile iraniana ha detto di essere certo che il volo non sia stato colpito da un missile. L'Iran, comunque, ha formalmente invitato gli Stati Uniti a partecipare all'indagine sul disastro.

Riproduzione riservata ©
loading...