Mondo

Addio a Pierre Cardin, stilista visionario. Aveva 98 anni

Roma, 29 dic. (askanews) - E' morto a 98 anni il celebre stilista francese Pierre Cardin. A dare notizia della sua scomparsa è stata la famiglia. Acclamato per le sue creazioni visionarie e all'avanguardia, Cardin era nato in Italia, a Sant'Andrea di Barbarana in provincia di Treviso nel 1922, ma la famiglia si era trasferita in Francia due anni dopo.

Aveva iniziato come sarto alla fine degli anni '30, poi nel '45 arrivò a Parigi e dopo poco da Christian Dior. Nel '50 aprì il suo atelier e iniziò a innovare. E' stato il primo stilista a inaugurare un negozio d'alta moda in Giappone. E per aver lanciato una collezione "democratica" per i grandi magazzini è stato persino espulso dalla Camera Sindacale, organo direttivo della moda francese, per poi essere riammesso.

Voleva rendere la moda accessibile a tutti. Ma soprattutto voleva sconvolgere. Fu lo stilista dei Beatles e tra i primi a portare la minigonna in passerella; tra le sue creazioni storiche ci sono gli stivali di vernice, i vestiti e gli accessori in pvc, il "Bubble Dress" ispirato alla sua casa sulla costa francese composta da "bolle", futurista. A favore della moda unisex, proprietario della catena di ristoranti e hotel Maxim's, alla Mostra di Venezia nel 2019 dove era stato presentato un documentario su di lui, aveva detto.

"I giornalisti mi chiedono sempre: ma lavori ancora? Sì, ogni giorno, è la ragione della mia vita. Il mio progetto è vivere! Tantissimo tempo a venire! Per superare i 100 anni! E sono a buon punto".

Riproduzione riservata ©
loading...