Si oppose alla guerra in Iraq nel 2003. L'omaggio del mondo