Al via oggi Milano moda uomo, la quattro giorni dedicata al menswear, fiore all'occhiello del Made in Italy con 9,5 miliardi di fatturato 2018. La manifestazione raccoglie un importante testimone: quello di Pitti Uomo 95, che si chiude oggi. Ed è proprio l'asse Milano-Firenze a rafforzare la posizione dell'Italia come vetrina globale della moda uomo, appetibile agli occhi dei brand che sfilano e dei buyer internazionali.